Eleventy: qualità, stile e modernità le parole chiave della nuova collezione

Il brand Eleventy ha presentato in occasione di Milano Moda FW 2018-2019 le sue nuove proposte per il prossimo autunno-inverno.
L’intento di questa collezione è quello di dare spazio alla singolarità di ciascuna donna che ricerca un proprio nello stile l’affermazione di un proprio modo di essere e di una propria unicità..
La nuova collezione donna si rivolge a donne sempre più consapevoli dei cambiamenti di stile, che conducono in un mondo più giovane e contemporaneo, donne che ricercano una continua innovazione, sia nello stile che nei materiali.
Il filo conduttore delle delle varie proposte sono outfit moderni che escono dai soliti schemi, sempre accompagnati da riferimenti italiani, come le fantasie ritrovate negli archivi delle storiche seterie comasche, che danno vita a una proposta romantica e chic, ulteriormente enfatizzata dalle maglie realizzate con filati pregiati (come cashmere, yak e mohair), regalando a chi le indossa, ancor più femminilità e unicità.
Un interessante mix tra tradizione e innovazione, che punta prima di tutto su di un alto livello qualitativo dei materiali e su uno stile raffinato e ricercato soprattutto nei dettagli.
Sempre più attenzione è rivolta ai temi legati al mondo dello sport, che oggi viene rappresentato da tessuti tecnici, utilizzati sia per occasioni più formali, che per la sera.
Anche in vista della prossima apertura di un nuovo store in America, il brand predilige praticità e funzionalità, che sfociano in proposte di abiti comodi, seppur contraddistinti sempre da un gusto ineccepibile sia rivolto alle forme che agli abbinamenti.
Il cashmere prosegue nella felperia, impreziosita e illuminata da ricami lavorati con canottiglie di vetro e resine, ricamati da mani esperte direttamente sul tessuto. I volumi caratterizzano l’inversatin, realizzato con contrasti di luce per dare più movimento e tridimensionalità al colore stesso. La “camicia” diventa la “blusa” che viene scaldata da dettagli di mohair rendendo tutto molto femminile e sofisticato. I “cappotti” sono lunghi per affrontare anche rigidi inverni, lavorati con punti a mano per renderli sempre più esclusivi, da alternare ai piumini.Il montone ruba spazio al mondo della piuma, che viene abbinata e arricchita dalla pelliccia. I baby lamb accompagnati da colli in mongolia realizzati nelle varie lunghezze, sono l’espressione di una sartorialità indiscussa del nostro made in Italy. L’interpretazione di alcune lane idrorepellenti di finissima qualità, vengono invece esaltate da modelli esclusivi.
Tantissimi sono i pantaloni che trasmettono sartorialità e allo stesso tempo raffinatezza. Volumi più baggy, con coulisse in lana mohair, rappresentano la parte più cool della collezione. Modelli con un punto vita più alto, risaltano invece la fisicità per chi li indossa. Gonne midi, con inserti di ricami e pellicce, arricchiscono lacollezione dando la possibilità di creare un proprio stile meno rigoroso.
Il colore è il nuovo elemento che caratterizza questa collezione, nei filati, nei tessuti e nelle pellicce, che trovano una perfetta sinergia con i toni sobri e tipici del DNA del brand. Tra i colori di punta il grigio e il marrone, chespazia dal beije al marrone bruciato al bordeaux, entrambi declinati nelle loro diverse sfumature, ma anche il blu, proposto con tonalità nuove e il rosso. Molto presenti nelle texture anche le righe, scacchi e altre geometrie.
Cresce la gamma degli accessori, sempre più presenti all’interno della collezione, con scarpe, cinture, cappelli, accessori in pelliccia, bracciali, borse, sciarpe, plaid, e tanto altro, che dà vita a una proposta sempre più ricca, in modo da completare il look.
La sera informale accompagna questa collezione con abiti e felpe, che, impreziosite da ricami lavorati a mano, rubano con ironia, spazio ad una sera più divertente.
by Roberta Masi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »